Google: per Europee al lavoro su trasparenza messaggio politico – Tlc


“In vista delle elezioni Europee stiamo lavorando affinché diventi più stringente l’obbligo di trasparenza della natura del messaggio politico”. Lo ha detto Diego Ciulli, public policy manager di Google Italia, nell’audizione alla Commissione Trasporti della Camera, sulle nuove tecnologie delle telecomunicazioni, con particolare riguardo alla transizione verso il 5G ed alla gestione dei big data.

“Abbiamo promosso iniziative su sollecitazione dell’Agcom e per contrastare il fenomeno della disinformazione online – ha aggiunto Ciulli – abbiamo il dovere di rendere le piattaforme sicure e trasparenti ma non abbiamo il dovere di decider ciò che è vero o falso”.

Il manager ha poi spiegato che in tema di Gdpr, la nuova normativa europea sulla privacy entrata in vigore a fine maggio, Google è “impegnata nella piena attuazione su tutte le piattaforme”. E che i contenuti di cyber-bullismo vengono “rimossi in maniera estremamente rapida. In oltre l’80% dei casi i contenuti sono rimossi prima di essere visti 10 volte”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:








https://www.ansa.it/sito/notizie/tecnologia/tecnologia_rss.xml