Huawei, centro cybersecurity a Bruxelles – Tlc


(ANSA) – BRUXELLES, 5 MAR – “La cyber sicurezza è la nostra
priorità”, ma in “futuro vogliamo fare di più” e il centro
aperto oggi a Bruxelles “è un’importante pietra miliare in
questo impegno”: così il presidente di turno di Huawei, Ken Hu,
parlando a Bruxelles in occasione della cerimonia di apertura
del Centro di trasparenza di Huawei per la cyber sicurezza.
“Ci impegniamo anche a lavorare più a stretto contatto con
tutte le parti interessate in Europa”, ha aggiunto Hu. “La
fiducia – ha sottolineato – deve essere basata sui fatti, che
devono essere verificabili, e la verifica deve essere basata su
standard comuni. Noi crediamo che questo sia un modello efficace
di come costruire la fiducia nell’era digitale”. Hu ha elogiato
il lavoro dell’Ue per la definizione di “standard unificati”. Il
regolamento generale sulla protezione dei dati (Gdpr), che ormai
è divenuto “uno standard aureo” nella protezione della privacy
nel mondo, “è un esempio di ciò”.(ANSA)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA