In aula con bermuda e infradito, via – Ultima Ora


(ANSA) – TRIESTE, 23 LUG – Si presenta in aula con un bermuda
e infradito. Il giudice lo invita a uscire dall’aula e a
ripresentarsi indossando degli abiti adeguati. E’ accaduto
durante un’udienza di fronte al presidente della Sezione civile
del Tribunale di Trieste, Arturo Picciotto. In aula, riporta il
Piccolo oggi in edicola, c’erano due coniugi in fase di divorzio
con i rispettivi avvocati. Constatato l’abbigliamento poco
consono al luogo, il giudice ha chiesto all’uomo di tornare con
abiti adeguati. “In quell’udienza di divorzio il marito si è
presentato con bermuda e calzature infradito”, ha spiegato il
magistrato secondo il quotidiano. “L’ho quindi invitato a
tornare vestito in modo adeguato”, ha aggiunto. L’apparenza,
conclude, “è sostanza. E’ un modo per riconoscere il valore
dell’istituzione e l’importanza della funzione che stiamo
svolgendo nel nome del popolo italiano”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA