Incidente Michele Bravi,disposta perizia – Ultima Ora


(ANSA) – MILANO, 11 FEB – La Procura di Milano ha deciso di
disporre una ‘consulenza cinematica’ per ricostruire l’incidente
stradale che ha visto protagonista, il 2 novembre scorso, il
cantante 24enne Michele Bravi e nel quale è morta una donna di
58 anni che era in sella a una moto. L’accertamento, affidato ad
un perito ingegnere, servirà a fare chiarezza sulle cause dello
scontro nell’inchiesta per omicidio stradale, coordinata dal pm
Alessandra Cerreti, a carico del vincitore di X Factor 2013,
nonché autore del libro ‘Nella vita degli altri’.
   
Stando ai primi accertamenti della Polizia locale, la
motociclista era morta dopo essersi schiantata contro l’auto
guidata da Bravi che avrebbe effettuato un’inversione di marcia
vietata in via Chinotto, a Milano.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:








https://www.ansa.it/sito/notizie/tecnologia/tecnologia_rss.xml