Industria Ue, Manifesto franco-tedesco – Ultima Ora


(ANSA) – BERLINO, 19 FEB – Germania e Francia hanno varato un
accordo di politica industriale volto a sollecitare l’ Unione
Europea a cambiare le sue regole in materia, giudicate ormai
“superate” di fronte alla concorrenza industriale sempre più
agguerrita delle potenze asiatiche e degli Stati Uniti.
   
L’intesa, detta Manifesto franco-tedesco, è stata presentata
oggi a Berlino dal ministro dell’economia tedesco Peter Altmaier
e del ministro dell’Economia e delle Finanze francese Bruno Le
Maire. “Si vuole condividere la strategia industriale futura in
materia di innovazione, intelligenza artificiale e information
technology, ha spiegato Le Maire, che ha parlato di “momento
storico”. “La questione che ci si pone – ha detto – è se
vogliamo essere sovrani o no”, soprattutto di fronte alla
concorrenza industriale con la Corea del Nord o la Cina.
   
“Abbiamo regole superate – ha aggiunto – per far crescere
l’Unione europea occorre cambiare le norme sulla concorrenza”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:








https://www.ansa.it/sito/notizie/tecnologia/tecnologia_rss.xml