‘Informazione cruciale per soft power’ – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 25 LUG – “L’informazione è importantissima
per il soft power, in un paese come il Brasile che ha questa
presenza italiana tutte le notizie che vengono dall’Italia sono
recepite con grandissima attenzione”. Lo ha detto all’ANSA
l’ambasciatore italiano in Brasile Antonio Bernardini a margine
della XIII conferenza degli Ambasciatori e delle ambasciatrici.
“In particolare – ha sottolineato – questa grande iniziativa
dell’Ansa di fondere notizie in lingua portoghese è un vantaggio
enorme e assicura una capacità di ricezione grandissima” in
Brasile. “L’Italia in Brasile rappresenta un fenomeno unico
nello scenario internazionale – ha spiegato il diplomatico –
Siamo il più grande investitore straniero nel Paese e sono tante
le società protagoniste in Brasile: Enel, Tim, Fiat, Pirelli.
   
Sono tante le imprese che hanno un radicamento nel paese”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA