Intel interrompe le forniture a Huawei – Tlc


(ANSA) – WASHINGTON, 20 MAG – Non solo Google. Anche le
aziende Usa produttrici di chip e microchip – da Intel a
Qualcomm, da Xilinx a Broadcom – si sono adeguate alla linea
dettata dall’amministrazione Trump e hanno tagliato i ponti con
Huawei, congelando le forniture destinate al colosso tecnologico
cinese.
   
Lo riporta l’agenzia Bloomberg, che spiega come le varie
società hanno già informato i propri dipendenti. Si tratta di
sviluppi che rischiano di portare alle stelle le tensioni tra
Washington e Pechino, già impegnate in un braccio di ferro sui
dazi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA