Intesa nella maggioranza su trivelle – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 24 GEN – Aumentano di 25 volte i canoni per le
concessioni delle trivelle ma l’incremento è comunque ridotto
rispetto alla proposta iniziale M5S di un incremento di 35
volte. Sarebbe questo il punti su cui è stata raggiunta
un’intesa nella maggioranza sulle trivelle. Lo affermano fonti
parlamentari di Lega e M5S. L’accordo prevede anche che vengano
sospese per 18 mesi, nelle more dell’adozione di un piano
nazionale, le ricerche di idrocarburi.
   




https://www.ansa.it/sito/notizie/tecnologia/tecnologia_rss.xml