iPhone XI con tripla fotocamera quadrata – Hi-tech


(ANSA) – ROMA, 12 MAG – Il prossimo iPhone arriverà solo in
autunno ma sono già trapelate le prime immagini della sua
custodia, che vanno a confermare le indiscrezioni sulle
fotocamere circolate in precedenza. Stando ai rendering diffusi
da SlashLeaks, l’iPhone XI dovrebbe avere un comparto
fotografico disposto a quadrato, con tre sensori e un flash Led.
   
In base alle immagini, la collocazione delle fotocamere
ricorda quella del Mate 20 Pro di Huawei. Anziché essere
centrale, però, il quadrato che contiene i sensori è posto in
alto a destra. Altra differenza riguarda la disposizione: le
fotocamere non sono distribuite simmetricamente come lo
smartphone cinese, ma a triangolo.
   
I rumors circolati finora indicano che gli eredi di iPhone XS
e XS Max potrebbero montare tre sensori posteriori da 12
megapixel e uno frontale sempre da 12 megaxipel. Il successore
dell’iPhone XR avrebbe sul retro solo una doppia fotocamera.
   
Per il melafonino del 2019, inoltre, Apple potrebbe copiare
una funzionalità dagli smartphone dei rivali Huawei e Samsung:
la possibilità di usare il retro del telefono come una piastra
di ricarica senza fili, per ridare energia ad altri dispositivi.
   
Come il Mate 20 Pro e il P 30 Pro di Huawei, e il Galaxy S10 di
Samsung, anche l’iPhone potrebbe essere usato per ricaricare
wireless un altro smartphone oppure, restando nell’ecosistema
della Mela, per dare la carica agli AirPods 2. A differenza dei
concorrenti, la ricarica wireless potrebbe essere bilaterale.
   
(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA