Iran avvia terza fase disimpegno accordo – Ultima Ora


(ANSA) – TEHERAN, 7 SET – L’Iran ha avviato come annunciato
la terza fase del suo disimpegno dall’accordo sul nucleare
iraniano siglato nel 2015. Il portavoce dell’agenzia atomica di
Teheran ha annunciato che è iniziato a introdurre gas uranio
all’interno delle centrifughe. Si tratta del quarto impegno su
otto nell’ambito dell’intesa sull’arricchimento dell’uranio.
   
L’Iran ha “attivato” nuove centrifughe avanzate, 20 Ir4 e 20
Ir6, con “una capacità molto maggiore delle precedenti”, ha
detto il portavoce dell’agenzia atomica di Teheran, Behrouz
Kamalvandi. “Abbiamo iniziato a togliere le limitazioni imposte
a Ricerca e Sviluppo dall’accordo. Questo includerà lo sviluppo
di nuove e più avanzate centrifughe. Tutti questi passi sono
reversibili, se le altre parti manterranno le promesse”.
   
Il portavoce ha poi confermato che i siti nucleari saranno
aperti agli ispettori Onu e che un team dell’Aiea arriverà oggi
in Iran per delle ispezioni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA