Iran: presto riavviato reattore di Arak – Ultima Ora


(ANSA) – TEHERAN, 28 LUG – L’Iran riprenderà presto la sua
attività nel reattore di acqua pesante di Arak, da cui si può
ricavare plutonio, materiale fissile utilizzato nella
costruzione di armi nucleari. Lo ha riferito l’agenzia Isna,
citando il capo dell’Agenzia atomica nazionale, Ali Akbar
Salehi. Secondo un deputato, Mehrdad Lahuti, Salehi ha dato
l’annuncio durante una riunione a porte chiuse oggi in
Parlamento.
Nel maggio scorso, un anno dopo l’uscita degli Usa
dall’accordo sul nucleare, l’Iran aveva annunciato che avrebbe
gradualmente superato alcuni dei limiti imposti alle sue
attività dalla stessa intesa e che avrebbe riattivato la
centrale di Arak se nel frattempo gli altri Paesi firmatari
(Russia, Cina, Francia, Gran Bretagna e Germania) non avessero
messo in atto iniziative concrete per aiutare la Repubblica
islamica a far fronte alle pesantissime sanzioni imposte da
Washington.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA