Jihadisti francesi a processo in Iraq – Ultima Ora


(ANSA) – BAGHDAD, 26 FEB – I combattenti francesi dell’Isis
che dalla Siria sono stati consegnati all’Iraq subiranno un
processo in Iraq, dove probabilmente saranno condannati a morte
e giustiziati per impiccagione. Lo ha detto il presidente
iracheno Barham Saleh, in visita a Parigi. Negli ultimi giorni,
fonti di stampa avevano affermato che una ventina di jihadisti
di nazionalità francese erano stati consegnati alle autorità
irachene dalle forze curdo-siriane sostenute dagli Stati Uniti
nella Siria sud-orientale al confine con l’Iraq.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA