La Fed lascia i tassi invariati – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 1 MAG – La Fed ha lasciato invariati i tassi
di interesse. Il costo del denaro resta fermo in una forchetta
fra il 2,25% e il 2,50%. Malgrado il pressing di Trump che ieri
ha esortato la Fed a tagliare i tassi dell’1% e a rafforzare
il suo programma di quantitative easing per far accelerare
l’economia “come un razzo”, la Banca centrale americana ha
deciso all’unanimità che non era il caso, riaffermando
la propria linea paziente di fronte ad una crescita “solida” ma
un’inflazione “bassa”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA