Leonardo, celebrazioni Accademia Lincei – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 02 MAG – Ci sarà anche il disegno giovanile
di Leonardo da Vinci, “Studio di panneggio per una figura
inginocchiata”, da tempo non visibile, tra le opere della mostra
“Leonardo a Roma. Influenze ed eredità”, che il 3/10 si aprirà a
Villa Farnesina, evento principale delle celebrazioni
dell’Accademia Nazionale dei Lincei per i 500 anni dalla morte.
   
Un calendario ricco di iniziative presentato nella sede
dell’Accademia, in un giorno che oltre ad aprire l’anno
leonardesco rappresenta per l’istituzione l’inizio del progetto
il “Trittico dell’ingegno italiano”, che celebrerà nel 2020 e
nel 2021 anche le ricorrenze di Raffaello e Dante. Diversi i
progetti collegati alla mostra che chiude a gennaio: la
riproduzione della Bottega di Leonardo, le esposizioni “Leonardo
e i suoi libri. La biblioteca di un genio universale”, “Leonardo
in traduzione: dalla Gioconda di Calamatta all’attività
editoriale dei lincei” e “La mostra impossibile”, convegni e le
conferenze “Leonardo da Vinci: 7 parole chiave”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA