Macron, la sala stampa resta all’Eliseo – Ultima Ora


(ANSA) – PARIGI, 05 LUG – Retromarcia di Emmanuel Macron
sulla sala stampa dell’Eliseo. All’inizio del suo mandato, circa
due anni fa, la presidenza francese aveva annunciato la chiusura
dello spazio riservato ai giornalisti in una minuscola saletta
affacciata sul cortile dell’Eliseo. L’idea, era quella di
trasferire tutti in un più ampio centro stampa in una strada
adiacente, fuori cioè dalle mura di cinta del palazzo parigino.
Un’ipotesi che aveva suscitato le proteste di diversi media,
irritati per quella che veniva considerata una stretta di Macron
nei confronti dei media. Fino all’odierno ripensamento. Secondo
l’associazione della stampa presidenziale, il segretario
generale dell’Eliseo, Alexis Kohler, ha infatti annunciato che
la saletta resterà lì dov’è, “nell’edificio principale della
presidenza”. Le agenzie stampa accreditate in modo permanente
potranno dunque continuare a frequentare quotidianamente il
palazzo, un buon punto di osservazione, anche per vedere chi
entra o chi esce dall’Eliseo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA