Malore dopo immersione a Elba, morta sub – Ultima Ora


(ANSA) – MARINA DI CAMPO (LIVORNO), 7 SET – Una donna di 63
anni, austriaca, in vacanza con il marito all’Isola d’Elba, è
morta nel pomeriggio di oggi dopo aver accusato un malore
durante un’immersione subacquea al largo di Marina di Campo
(Livorno). Secondo una prima ricostruzione della capitaneria di
Portoferraio, la donna si è sentita male dopo un’immersione con
il coniuge in una zona di mare al largo dell’isola raggiunta dai
due con un gommone. A dare l’allarme alla Guardia costiera, e a
prestare la prima assistenza, è stata l’imbarcazione di un
diving che transitava nella zona. La donna è stata trasferita a
terra, a Marina di Campo, scortata anche da un gommone della
guardia costiera che nel frattempo aveva raggiunto la zona: qui
ad attenderla c’erano i volontari di un’ambulanza del 118 con
medico, mentre era stato allertato anche l’elicottero Pegaso, ma
nonostante i tentativi di rianimazione la donna è deceduta. La
capitaneria, avviando gli accertamenti del caso, ha avvisato la
procura di Livorno.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA