Mattarella, dovere sostenere giornalisti – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 3 MAG – “Anche in Italia si verifica un alto
numero di intimidazioni e atti ostili nei confronti dei
giornalisti che esercitano la loro fondamentale funzione. Le
istituzioni della Repubblica e la società civile hanno il dovere
di sostenerli e non lasciarli soli”. Lo sottolinea il presidente
Sergio Mattarella in un messaggio inviato all’Unione Cronisti
Italiani. “Rinnovando la mia solidarietà ai familiari delle
vittime, invio un saluto ai cronisti italiani con l’augurio che
possano sempre raccontare, liberi da condizionamenti, la realtà
del nostro Paese”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA