Mattarella, pensare a prossimi decenni – Ultima Ora


(ANSA) – MILANO, 28 FEB – “Non aspiro che il nostro Paese
ragioni in termini di secoli, sarebbe ampiamente sufficiente e
sarei pienamente soddisfatto se ragionasse in termini di
decenni. Con la capacità di essere pronti per affrontare il
futuro e per progettarlo”. Lo ha detto il presidente della
Repubblica, Sergio Mattarella, nel suo saluto all’inaugurazione
dell’anno accademico dell’ateneo Iulm a Milano.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA