Mauritius, in 100 mila a messa del Papa – Ultima Ora


(ANSA) – PORT LOUIS (MAURITIUS), 9 SET – Sono circa 100 mila
persone alla messa di papa Francesco a Port Louis. ‘Non
lasciamoci rubare il volto giovane della Chiesa e della
societa’! Non permettiamo ai mercanti di morte di rubare le
primizie di questa terra! I nostri giovani sentono di non avere
voce perche’ sono immersi nella precarieta”. E’ il monito
lanciato da papa Francesco. ‘Ma com’e’ duro constatare che,
nonostante la crescita economica che il vostro Paese ha avuto
negli ultimi decenni, sono i giovani a soffrire di piu’ – ha
denunciato il Papa -, sono loro a risentire maggiormente della
disoccupazione che non solo provoca un futuro incerto, ma
inoltre toglie ad essi la possibilita’ di sentirsi protagonisti
della loro storia comune’. ‘Futuro incerto – ha aggiunto – che
li spinge fuori strada e li costringe a scrivere la loro vita ai
margini, lasciandoli vulnerabili e quasi senza punti di
riferimento davanti alle nuove forme di schiavitu’ di questo
secolo XXI. I nostri giovani, sono la nostra prima missione!’.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA