May, in Parlamento un nuovo accordo – Ultima Ora


(ANSA) – LONDRA, 21 MAG – E’ “un nuovo accordo” sulla Brexit
il testo della legge attuativa che Theresa May presenterà al
Parlamento britannico a inizio giugno come estremo tentativo per
rompere lo stallo sulla ratifica. Lo ha detto la stessa premier
Tory illustrando oggi in un discorso pubblico a Londra le
aperture inserire dal governo su alcune istanze dell’opposizione
laburista: dall’ampliamento (sia pur per ora provvisorio) dei
tempi di un legame doganale con l’Ue, al mantenimento degli
standard europei di tutela dei lavoratori e dell’ambiente.
May resta contraria a un secondo referendum sulla Brexit, ma
apre alla possibilità della Camera dei Comuni di votare su un
emendamento che lo chieda nell’ambito dell’approvazione della
legge quadro sull’uscita dall’Ue che presenterà a Westminster a
inizio giugno. La premier Tory lo ha detto in un discorso a
Londra.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA