May, voglio attuare Brexit entro il 29/3 – Ultima Ora


(ANSA) – LONDRA, 7 FEB – Theresa May vuole condurre in porto
la Brexit e farlo “nei tempi previsti”, entro il 29 marzo. Lo ha
detto a Bruxelles a conclusione di colloqui con i leader Ue
definiti “vigorosi, ma costruttivi”.
   
La premier britannica si è detta certa del desiderio degli
interlocutori di arrivare a un divorzio “con un accordo”. Ha
insistito peraltro sulla necessità di cambiamenti “legalmente
vincolanti” al backstop sul confine irlandese, pure riconoscendo
che si tratta di un obiettivo e che nuovi colloqui al riguardo
devono ancora partire. May ha colto l’occasione della sua
missione a Bruxelles anche per bacchettare – seppure senza
alzare troppo i toni – il presidente del Consiglio Ue Donald
Tusk per la sua uscita di ieri sui brexiteers britannici che
meriterebbero “l’inferno”. Parole che “hanno causato diffuso
sconcerto”, ha commentato la premier, sottolineando che esse
“non aiutano” gli sforzi per un accordo sulla Brexit.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:








https://www.ansa.it/sito/notizie/tecnologia/tecnologia_rss.xml