Messico offre dialogo a Caracas,con Papa – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 26 FEB – Il presidente del Messico, Andres
Manuel Lopez Obrador, ha offerto la disponibilità del proprio
paese come sede di un tavolo di colloqui “tra le parti in
conflitto” per trovare una “soluzione pacifica” della crisi in
Venezuela, sottolineando che, tra i diplomatici e leader
convocati per il ruolo di intermediari, potrebbe esserci “anche
Papa Francesco”.
   
“Invito rispettosamente le parti in conflitto a sedersi per
parlare e cercare una soluzione pacifica”, ha detto oggi in
conferenza stampa, come riportato dal quotidiano locale
Excelsior.
   
“Il Messico si troverà sempre nelle condizioni di realizzare
un dialogo per raggiungere la pace in qualsiasi nazione. Le
porte del nostro territorio sono aperte al dialogo”, ha
sottolineato Obrador.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA