Microsoft: Ceo, nuove tecnologie sfida per crescita Italia – Hi-tech


“Una società che innova ha vinto in partenza” e il futuro si gioca sull’utilizzo delle nuove tecnologie, che “stanno già supportando il percorso di crescita dell aziende italiane. E’ ora essenziale accelerare ulteriormente l’adozione di Cloud e Intelligenza artificiale in ogni settore e promuovere la formazione dei talenti”. E’ il messaggio del Ceo di Microsoft, Satya Nadella, dal palco del Microsoft Innovation Day all’Università Bocconi.

“Il futuro dell’Italia dipende dalla produttività degli sviluppatori e dagli strumenti di livello mondiale che saprà creare”, spiega Nadella, crede “nel potenziale del Paese”, dove ci sono “tanti esempi di aziende che innovano”. Il Ceo del colosso tecnologico di Redmond cita società come Tim, Poste Italiane, Illimity, Snam e Natuzzi, aggiungendo che “muoversi in questa direzione è assolutamente efficace anche per le pmi, che rappresentano il tessuto produttivo italiano”. Per Nadella, “il digitale sta impattando su ogni aspetta della vita e della società, anche in Italia, dove stiamo collaborando con importanti organizzazioni per aiutarle a crescere in questo momento di grande innovazione tecnologia”.

L’innovazione però va governata, ponendo attenzione ai temi legati alla gestione dei dati, alla privacy e alla sicurezza informatica. L’obiettivo di Microsoft è che “tutti possano beneficiare dele opportunità della tecnologia”, ma affinché l’innovazione abbia successo, deve essere governata: “serve una grande azione sulla governance dei dati e sulla fiducia”, ponendo attenzione “alla “cybersecurity e al rispetto della privacy”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA