Migranti a 258 mln. Piano sanità Oms – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 29 MAG – Tra il 2000 e il 2017 il numero di
migranti è cresciuto da 173 a 258 milioni (+85 milioni). Al
momento 68,5 milioni di persone sono state allontanate a forza
dal proprio territorio, il numero più alto mai registrato, con
25,4 milioni che hanno lo status di rifugiati. Oggi, 10 milioni
di persone non hanno una nazionalità e non hanno accesso a
diritti come l’assistenza sanitaria. Lo rileva l’Oms, che ha
approvato un Piano quinquennale per la salute dei migranti con
l’obiettivo di garantire assistenza sanitaria universale.
   
Nel mondo, sottolinea l’Organizzazione mondiale della sanità
(Oms), il numero dei migranti e dei rifugiati è in continuo
aumento, e bisogna agire per garantire loro l’assistenza
sanitaria, che deve essere universale e “la migliore possibile”.
   
Per questo l’Oms, durante l’assemblea plenaria che si è appena
conclusa, ha approvato un piano quinquennale su questo tema.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA