Monchi “chiedo scusa a tutti i tifosi” – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 30 GEN – “Oggi è il giorno più doloroso della mia
storia di ds. Mai vissuto una cosa così, una partita del genere
è dura e ora possiamo solo chiedere scusa a tutti i tifosi della
Roma, quelli che erano qui e quelli che stavano a casa”. Monchi,
ds della Roma, è affranto nel commentare, dai microfoni di Roma
Tv, la disfatta di Firenze. “Immagino come possano stare oggi i
tifosi – aggiunge – e io posso solo ripetere ‘scusa, scusa e
scusa’. Ma oggi non è il giorno per fare valutazioni. Dobbiamo
aspettare, riflettere e chiedere scusa”. “Non credo che qualcuno
dei giocatori volesse fare così male – dice Monchi -, è che a
volte ti riesce tutto storto. Prima della partita sono andato
negli spogliatoi e tutti volevano vincere, era un match
importante per la nostra crescita. Invece abbiamo fatto questa
brutta figura”. “Oggi nessuno è felice, o tranquillo – conclude
il ds della Roma -, ma per stare insieme ai giocatori e allo
staff tecnico. E non credo sia il giorno giusto per punire di
più”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:








https://www.ansa.it/sito/notizie/tecnologia/tecnologia_rss.xml