Morricone, solo 5% film mie aspirazioni – Ultima Ora


(ANSA) – MILANO, 27 FEB – “I film nei quali sono riuscito ad
applicare la musica delle mie aspirazioni rappresentano,
pressappoco, appena il 5 per cento dei film che ho fatto”: così
Ennio Morricone si racconta a studenti e professori di Brera
nella lectio magistralis in occasione del conferimento del
diploma honoris causa in maestro di arti visive.
   
Quando frequentava la scuola di composizione “non immaginavo
– racconta il novantenne compositore – che sarei giunto a
comporre musica per il cinema. Avevo allora, e ho ancora oggi,
altre aspirazioni. Non che io disprezzi ciò che ho fatto e
faccio per il cinema, ma non è certamente la soddisfazione
spirituale che ritengo sia stata appagata, almeno in parte”. Per
alcuni film “d’arte e d’autore”, però, “ho scritto musica che
non esiterei a presentare dinanzi a un pubblico più esigente di
quello cinematografico, in una sala di concerto”. E ora?
“Entrare in contatto con i ricordi serve anche ad andare
avanti… chissà quanto – conclude commosso il Maestro – ancora
può succedere”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA