Mosca agli Usa,non ingerite in Venezuela – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 1 MAG – Il ministro degli Esteri russo Serghei
Lavrov ha detto al suo omologo americano Mike Pompeo in una
conversazione telefonica che “l’ingerenza Usa negli affari
interni del Venezuela” è una violazione del diritto
internazionale e lo ha messo in guardia sul fatto che ulteriori
passi “aggressivi” di Washington nel Paese latinoamericano
comporterebbero “conseguenze gravi”. Lo riferiscono le agenzie
russe Interfax e Tass.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA