Motonautica: a Montecarlo F1 sull’acqua – Ultima Ora


(ANSA) – MONTECARLO, 24 MAR – Grande serata di sport a
Montecarlo alla presenza del Principe Alberto di Monaco. La UIM,
la Federazione mondiale di motonautica presieduta da Raffaele
Chiulli, ha premiato 60 atleti e campioni mondiali. L’evento,
organizzato in collaborazione con Tianrong Sports e H2O Racing,
si è svolto alla presenza di oltre 400 ospiti, anche in
rappresentanza di istituzioni internazionali. “Ringrazio il
principe Alberto di Monaco che ha onorato il nostro sport con il
suo continuo e apprezzato supporto”, ha dichiarato Chiulli.
   
Presenti anche Nadia Comaneci, Yumilka Ruiz, Niccolò Campriani e
Tegla Loroupe. Durante la serata sono stati premiati i campioni
del mondo della motonautica. Lo sceicco Al Nahyan di Abu Dhabi
ha ricevuto il Trofeo Stefano Casiraghi. Shaun Torrente è stato
premiato come UIM Driver of the year, Stefan Arand come Junior
driver of the year. L’UIM Environmental award è stato consegnato
dal principe Alberto e da Raffaele Chiulli allo Yacht club de
Monaco per il Monaco Solar and Energy Boat Challenge.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA