Nomadi: pm, è istigazione odio razziale – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 10 MAG – Un fascicolo di indagine è stato
aperto dalla Procura di Roma sui fatti avvenuti nei giorni
scorsi a Casal Bruciato, zona est della Capitale. Il reato per
cui si procede è propaganda e istigazione a delinquere per
motivi di discriminazione razziale, così come sancito dall’
articolo 604 bis del codice penale. A piazzale Clodio è stata
depositata una prima informativa della Digos. Al momento il
fascicolo è contro ignoti ma gli inquirenti proseguiranno nell’
analisi dei video. La Questura ha già identificato alcuni di
quelli che hanno insultato i nomadi compreso chi ha rivolto
minacce sessiste alla donna rom.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA