Nove anni alla leader anti-Erdogan – Ultima Ora


(ANSA) – ISTANBUL, 6 SET – La presidente della provincia di
Istanbul del partito di opposizione turca Chp, Canan
Kaftancioglu, braccio destro del sindaco Ekrem Imamoglu eletto a
giugno, è stata condannata in primo grado a 9 anni 8 mesi e 20
giorni di carcere con cinque diversi capi d’accusa, tra cui
“propaganda terroristica”, “offesa al presidente della
Repubblica” Recep Tayyip Erdogan e “offesa alla Repubblica
turca”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA