Ocse, allarme sulla crescita mondiale – Ultima Ora


(ANSA) – PARIGI, 19 SET – Allarme dell’Ocse sulla crescita:
secondo le nuove stime, la crescita mondiale dovrebbe rallentare
al 2,9% nel 2019 (-0,3 punti sulle precedenti stime di maggio) e
al 3% nel 2020 (-0,4 punti), i livelli più bassi dai tempi della
crisi finanziaria. Per l’Italia si prevede una crescita pari
zero nel 2019 (invariato rispetto a maggio) e dello 0,4% nel
2020 (-0,2 punti sull’Outlook precedente). Dati rivisti al
ribasso anche per la zona euro, con una crescita all’1% nel 2019
(-0,1 punti rispetto a maggio) e 1,1% nel 2020 (-0,4 punti
rispetto a maggio).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA