Partner Boris trasloca a Downing St. – Ultima Ora


(ANSA) – LONDRA, 29 LUG – E’ ufficiale da oggi il trasloco a
Downing Street di Carrie Symonds, la fidanzata di una ventina di
anni più giovane con cui il neo premier britannico Boris Johnson
convive da circa un anno. Lo ha confermato una portavoce citata
dai media del Regno. La formalizzazione della cosa era ormai
chiara da giorni, a dispetto dei dubbi alimentati nelle scorse
settimane da alcuni giornali sulla possibilità che la Symonds,
esperta di comunicazione politica e in passato responsabile
delle pubbliche relazioni in seno al Partito Conservatore,
potesse voler tenere un profilo più defilato. Dubbi innescato
sull’onda della vicenda della lite domestica con Boris spiata,
registrata e consegnata al Guardian circa un mese fa da una
coppia ostile di vicini. La presenza della nuova compagna era
stata viceversa notata al fianco del successore di Theresa May
fin dal primo giorno del suo insediamento. I due occuperanno
l’appartamento al piano superiore del numero 11 di Downing
Street (al numero 10 ci sono gli uffici e la residenza).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA