Pd a Tria, quali investimenti persi? – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 26 FEB – “Quali sono gli investimenti persi
dall’Italia per il mancato rispetto di patti internazionali, di
cambio di contratti e per l’approvazione di leggi retroattive?
Quanto tutto ciò ha inciso dal punto di vista della possibilità
di posti di lavoro e crescita? Cosa intende fare il governo per
riprendere una politica di investimenti che superi l’attuale
blocco di grandi e piccole opere che secondo le stime ammonta a
circa 36 miliardi di euro?”. Lo chiede al ministro Giovanni Tria
il gruppo del Pd della Camera in una interrogazione firmata da
Emanuele Fiano, della presidenza del Gruppo, e da Luigi
Marattin, capogruppo in commissione Bilancio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA