Pd, voto circoli fino 27,Convenzione 3/2 – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 23 GEN – “Le Riunioni di Circolo che non
possono essere celebrate entro il 23 gennaio 2019, per oggettive
difficoltà organizzative, devono essere tassativamente celebrate
entro e non oltre il 27 gennaio 2019”. E’ quanto stabilisce la
delibera della COmmissione nazionale per il Congresso del Pd,
che ha quindi accolto “le numerose richieste di proroga dei
termini” per il voto nei circoli “pervenute da molte Commissioni
regionali e provinciali”.
   
La delibera, pubblicata sul sito internet del Pd, prevede
anche lo slittamento della COnvenzione nazionale dal 2 al 3
febbraio, nella quale saranno ufficializzati i risultati dei
voti dei circoli e annunciati i tre candidati che accedono alle
primarie aperte del 3 marzo, rispetto ai 6 di questa prima fase
riservata agli iscritti.
   
“le Commissioni provinciali per il Congresso – stabilisce
ancora la delibera – devono obbligatoriamente inviare alla
Commissione nazionale la certificazione dei risultati delle
Riunioni di Circolo entro e non oltre il 28 gennaio 2019”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:








https://www.ansa.it/sito/notizie/tecnologia/tecnologia_rss.xml