Pedofilia, 6 anni al cardinale Pell – Ultima Ora


(ANSA) – SYDNEY, 13 MAR – Il cardinale australiano George
Pellè stato condannato a sei anni di carcere per abusi sessuali
quando era arcivescovo cattolico di Melbourne negli anni ’90.
   
Potrà chiedere la libertà su cauzione dopo tre anni e 8 mesi.
   
Pell è stato giudicato colpevole da una giuria in dicembre di
aver abusato sessualmente di due coristi di 13 anni dopo aver
celebrato messa nella cattedrale e di aver aggredito
sessualmente una seconda volta uno dei due minori, due mesi
dopo.
   
Pell ha sempre professato la sua innocenza e i suoi legali
hanno presentato appello, che sarà udito il 5 e 6 giugno.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA