Pena morte: uomo giustiziato in Georgia – Ultima Ora


(ANSA) – JACKSON (USA), 3 MAG – Un uomo condannato a morte
per l’uccisione della sua fidanzata e di un’amica di questa, 25
anni fa, è stato giustiziato la notte scorsa negli Usa.
Il condannato, Scotty Garnell Morrow, di 52 anni, è morto
alle 21:38 di ieri sera ora locale (le 03:38 di oggi in Italia)
nel carcere di Jackson, in Georgia, dopo che gli era stata
praticata un’iniezione letale di pentobarbital.
Prima di morire, Morrow ha detto di essere pentito per
l’uccisione delle due donne, a colpi di pistola, e per il
ferimento di una terza. L’uomo ha anche chiesto scusa a parenti
e amici per il dolore loro provocato: “Vi amo tutti”, ha
concluso.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA