Picchia e rapina ex fidanzata, arrestato – Ultima Ora


(ANSA) – PRATO, 9 MAG – Non accettava la fine della loro
relazione sentimentale e per questo ha minacciato e rapinato la
ex, tentando anche di tagliarle i capelli per punizione. E’
successo a Prato. La donna è riuscita ad avvertire i carabinieri
che hanno arrestato l’uomo, un cittadino cinese di 30 anni non
in regola con il permesso di soggiorno.
L’uomo ha minacciato e aggredito con un pugno la ex, sua
connazionale, poi si è impossessato con la forza del trolley e
dei documenti della fidanzata. Alla vista dei carabinieri il
30enne si è dato alla fuga ma è stato bloccato. La vittima è
stata accompagnata al pronto soccorso mentre l’uomo resta
trattenuto in attesa di giudizio direttissimo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA