‘Picchiate su bus per velo’, video su Fb – Ultima Ora


(ANSA) – TORINO, 21 MAR – Aggredite e picchiate “da una
ragazza” su un bus di linea a Torino perché indossavano il velo.
   
E’ il racconto, su Fb, fatto da una giovane musulmana, in un
video che in pochi minuti è diventato virale. “Eravamo sul
pullman di ritorno dal centro – racconta la giovane che indossa
un velo nero – una mia amica si è allontanata da un cane e una
ragazza, dopo averle gridato ‘Vi spaventate per un cane e poi
fate gli attentati!’, le ha strappato il velo. Abbiamo chiamato
la polizia, e quella ragazza ci ha colpito ancora”.
   
“Ho sentito Fatima questa mattina, offrendo a lei e alle sue
amiche vittime dell’aggressione la mia piena solidarietà”,
commenta l’assessore ai Diritti del Comune di Torino, Marco
Giusta, che ringrazia “tutte le persone, dall’autista alle forze
dell’ordine e, in modo particolare, i passeggeri del bus che
hanno subito preso le distanze e offerto vicinanza”, alle
ragazze aggredite.
   
“Mi dispiace. Massima solidarietà”, scrive la sindaca
Appendino sul profilo Instagram della ragazza.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA