Polacchi indagato per apologia fascismo – Ultima Ora


(ANSA) – TORINO, 8 MAG – La Procura di Torino ha aperto un
fascicolo per apologia di fascismo nei confronti di Francesco
Polacchi, di Altaforte, casa editrice vicina a CasaPound. Nei
confronti del 33enne, coordinatore regionale del partito di
estrema destra in Lombardia, la Città di Torino e la Regione
Piemonte hanno presentato un esposto. “Io sono fascista”,
“l’antifascismo è il vero male di questo Paese”, “Mussolini è il
miglior statista italiano” sono alcune delle sue frasi finite
nel mirino dei magistrati.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA