Prix Italia vincono i multipiattaforma – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 27 SET – I social? Servono anche per
raccontare la politica, soprattutto ai più giovani. Una
“strategia informativa” che a Roma al 71° Prix Italia – la
rassegna internazionale promossa dalla Rai per premiare il
meglio di Radio, Tv e Web da tutto il mondo – vale una doppia
vittoria per l’emittente tedesca Ard. Il suo “Notizie serie in
stile Instagram” si aggiudica, infatti, sia la sezione Web
Factual che il Premio Speciale in onore del Presidente della
Repubblica Italiana. Si tratta di un progetto di giornalismo
politico su Instagram, rivolto in particolare al pubblico dei
giovani.
Parla lo stesso linguaggio “Goals” della finlandese Yle,
vincitrice per il Web Entertainment: una serie Instagram che
segue per otto settimane gli allenamenti di nuoto di un gruppo
di adolescenti. Per la Tv, l’Italia sale sul gradino più alto
delle Tv Performing Arts con “Dance – Perché balliamo?” di Sky
Arte: documentari sui motivi che – fin dall’alba dei tempi –
hanno spinto l’uomo a danzare e a esprimersi attraverso il
proprio corpo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA