Puerto Rico in crisi, Garced si ritira – Ultima Ora


(ANSA) – NEW YORK, 28 LUG – “Mi ritiro, non sono interessata
al posto di governatrice”. Lo afferma Wanda Vazquez Garced, il
ministro della giustizia di Puerto Rico designata ad assumere
l’incarico di governatore al posto del dimissionario Ricardo
Rossello. La rinuncia di Vazquez rischia di far precipitare
Puerto Rico in una crisi politica ancora più profonda. La
possibile ascesa al potere di Vazquez Garced era stata accolta
fra molte critiche dai portoricani, molti dei quali l’hanno
definita un “diavolo” e lanciato l’hashtag
#WandaRenuncia.
La Costituzione di Puerto Rico prevede che sia
il segretario di Stato ad assumere l’incarico di governatore, ma
il posto è vacante dopo le dimissioni di Luis Gerardo Rivera
Marin. Il ministro della Giustizia è terzo in linea di
successione e per questo sarebbe toccato a Vazquez prendere il
posto di Rossello, dimessosi dopo giorni di proteste in strada.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA