Regeni: amb. Cantini depone fiori – Ultima Ora


(ANSA) – IL CAIRO, 3 FEB – L’ambasciatore d’Italia in Egitto,
Giampaolo Cantini, ha deposto oggi un mazzo di fiori gialli sul
ciglio della superstrada Cairo-Alessandria dove fu ritrovato il
corpo martoriato di Giulio Regeni. Lo si é appreso al Cairo.
   
Cantini ha compiuto il gesto nel terzo anniversario del
ritrovamento del corpo del giovane ricercatore friulano rapito,
torturato e ucciso in Egitto. L’ambasciatore ha deposto fiori
anche alla stazione della metropolitana di El Behoos, dove
Regeni fu sequestrato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:








https://www.ansa.it/sito/notizie/tecnologia/tecnologia_rss.xml