Regeni: Procura di Roma apre inchiesta – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 12 GEN – La Procura di Roma indaga sulle
pressioni ricevute al Cairo dal consulente egiziano della
famiglia Regeni da personale della National Security di Nasr
City. All’ufficio della National Security appartengono alcuni
degli ufficiali indagati dai pm capitolini nell’ambito
dell’inchiesta sulla morte del ricercatore italiano.
L’inchiesta sarà aperta alla luce dell’esposto presentato
dall’avvocato Alessandra Ballerini, legale della famiglia di
Giulio Regeni.
   




https://www.ansa.it/sito/notizie/tecnologia/tecnologia_rss.xml