Scala, De Niese sarà Cleopatra – Ultima Ora


(ANSA) – MILANO, 26 LUG – Cecilia Bartoli non torna indietro
sulla scelta di lasciare il progetto Haendel alla Scala in
polemica con la decisione di non confermare alla guida del
teatro Alexander Pereira e questo anche se il contratto del
manager sarà prolungato fino a giugno 2021.
   
E quindi dopo la sua scelta, annunciata il 21 giugno, di non
cantare nel Giulio Cesare che andrà in scena dal 18 ottobre con
la regia di Robert Carsen, la Scala annuncia la sostituta:
Danielle De Niese, al debutto scaligero, ma che è stata
un’acclamata Cleopatra insieme a Sarah Connolly come Cesare,
della produzione di Sir David McVicar nel 2005 a Glyndebourne.
   
“Sono onorata di debuttare alla Scala in una parte tanto cara
al mio cuore e che è stata per me fonte di gioia e tante
opportunità. Avere la fortuna di riviverla – ha detto – con la
regia di Robert Carsen, con cui ho avuto il piacere di una lunga
collaborazione, è un grande dono e non vedo l’ora di lavorare
con il Maestro Antonini, i colleghi del cast e l’orchestra nel
prossimo autunno”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA