Scuderie, Leonardo utopia e quotidiano – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 12 MAR – L’utopia e la quotidianità
raccontante con la sensibilità dell’arte, lungo l’asse di una
vita dedicata alla sperimentazione e al sapere collettivo, in
una mostra costruita intorno a dieci disegni del Codice
Atlantico che fanno da filo conduttore ad un percorso che è
storia personale e di un’epoca. ”Leonardo da Vinci. La scienza
prima della scienza”, ospitata dal 13 marzo al 30 giugno alle
Scuderie del Quirinale – già 15 mila biglietti venduti -, non è
solo una mostra ma un vero e proprio percorso conoscitivo che,
forte di oltre 200 opere, illustra tutti i temi di riflessione
del genio toscano. Spiega Claudio Giorgione, curatore della
mostra ”questa esposizione è resa speciale dall’eccezionale
integrazione tra i modelli della collezione storica del museo, i
fogli del Codice Atlantico della Biblioteca Ambrosiana e i
preziosi prestiti concessi da prestigiose istituzioni italiane
ed europee”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA