Sempre peggio l’inquinamento a Parigi – Ultima Ora


(ANSA) – PARIGI, 1 LUG – Va sempre peggio l’inquinamento
dell’aria a Parigi e nell’Ile-de-France. Anche se l’episodio di
afa è ormai alle spalle, dall’inizio dell’anno si contano ormai
9 giorni di inquinamento pesante, un livello più elevato
rispetto al 2018, secondo l’organismo incaricato delle
rilevazioni, Airparif.
Tre le principali cause di inquinamento: ozono, polveri
sottili e diossido d’azoto. Sette giorni di allerta inquinamento
nella capitale hanno riguardato le polveri sottili, gli altri
giorni l’ozono.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA