Serata con Penne nere,selfie e Bardolino – Ultima Ora


(ANSA) – MILANO, 11 MAG – Dopo le prime celebrazioni e gli
eventi pubblici di giovedì e venerdì, che hanno dato il via ai
giorni dell’Adunata nazionale degli Alpini, a Milano, la scorsa
notte, in molti quartieri la gente, spontaneamente, ha passato
qualche ora in compagnia delle Penne nere, durante eventi o
negli accampamenti allestiti dal comitato organizzatore.
Oggi, sui social, impazzano le foto di amici, famiglie,
ragazze in compagnia degli alpini, e l’immancabile selfie con il
‘vecio’ di turno, meglio se dalla lunga barba. “Buonasera –
dicevano ai passanti da una tavolata ospitata nell’oratorio di
una chiesa, invitando i passanti a bere un bicchiere – veniamo
da Verona”. “Qualcuno anche da Trento”, rispondeva uno che
decantava le damigiane di Bardolino che si era portato. Qualche
amarezza per i vandalismi alla sede dell’Ana la notte prima, ma
poi subito un coro per ritrovare l’armonia e parlare delle
bellezze di Milano. Al 118 non risulta nella notte alcun aumento
degli interventi per ubriachezza.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA