Tav, chiuse candidature a baldi Telt – Ultima Ora


(ANSA) – TORINO, 28 MAG – É scaduto oggi il termine per la
presentazione delle candidature agli ‘Avis de marchés’, le
manifestazioni di interesse per i bandi dei lavori di
completamento del tunnel di base della Tav Torino-Lione in
Francia, che riguardano un importo complessivo di 2,3 miliardi
di euro. Le proposte verranno esaminate dalla commissione
incaricata che avrà tempo tre mesi per selezionare le imprese
ammesse a presentare un’offerta. Alla fine di quel lavoro la
documentazione passerà al vaglio dei governi di Italia e
Francia.
   
La procedura, divisa in 3 lotti per un totale di 2,3 miliardi
di euro, è una delle più grandi gare in corso in Europa. Gli
‘Avis de marchés’, emessi da Telt, la società incaricata di
realizzare e gestire la nuova ferrovia, sono stati pubblicati
sulla gazzetta Europea il 15 marzo scorso.
   
Agli incontri di presentazione dei lavori, organizzati dalle
associazioni di categoria a Roma, Parigi e Napoli (nel corso del
World Tunnel Congress). hanno partecipato 90 aziende provenienti
da 16 Paesi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA