Terrorismo: Salvini, Francia ci dia mano – Ultima Ora


(ANSA) – FERRANDINA (MATERA), 22 MAR – “Il tema terroristi è
quello che mi sta più a cuore: ce ne sono almeno una quindicina
che dovrebbero essere in galera in Italia e invece bevono
champagne a Parigi e dintorni: spero che su questo la Francia ci
dia una mano e faccia quello che è giusto”. E’ la risposta che
il Vicepremier, Matteo Salvini, ha dato a un giornalista che gli
chiedeva cosa si aspettasse dopo l’incontro fra Conte e Macron.
   
Salvini, inoltre, ha ribadito che “la Tav è un’opera che serve”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA