Thomas Cook: a casa oltre 14.000 turisti – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 24 SET – Sono 14.700 i turisti britannici
coinvolti dalla bancarotta di Thomas Cook, lo storico tour
operator messo in liquidazione a partire da ieri per insolvenza,
che sono stati rimpatriati fino ad ora. Lo riferisce l’Ente
britannico per l’aviazione civile, secondo quanto riportato da
Sky news. Ulteriori 74 aerei charter saranno messi a
disposizione oggi per riportare nel Regno Unito altri 16.500
britannici. Sono in totale 600.000 i clienti interessati dalla
vicenda, stranieri compresi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA